Dott. Franco Macrì

Dott. Franco Macrì - Ospedale Gruppioni

Specializzato in Fisiatria e Algologia

Diplomato al Liceo Scientifico Mazzone di Roccella Jonica (RC) nel 1981 e laureato in Medicina e Chirurgia a Firenze nel 1987 a pieni voti con lode con una tesi su “Le fistole arterovenose renali postnefrectomia”, relatore prof. Pernice. Abilitato in Italia alla professione lo stesso anno. Immediatamente dopo trasferito in Svezia e dopo supplenze in geriatria, psichiatria infantile e pneumologia ha fatto il tirocinio svedese che prevede sei mesi di medicina, sei di chirurgia, sei di medicina di base e tre in psichiatria in ospedali universitari sotto il controllo del Karolinska Institutet a Stoccolma. Ottenuto così l’abilitazione in Scandinavia nel 1993.

Successivamente ho lavorato in neurologia, anestesiologia, ortopedia, riabilitazione sempre a Stoccolma e in chirurgia dei trapianti a Uppsala. Dal 1997 al 2002 ho lavorato in Norvegia come medico di base e per due anni direttore sanitario del comune di Karlsöy. Nel 1999 ho ottenuto la specializzazione in medicina generale. Nel 2001 ho ottenuto quella di fisiatria. Nel 2003 sono rientrato a Stoccolma dove ho lavorato fino al 2014 come medico di base.

Dal 2003 sono stato medico di fiducia del ministero della salute italiano in Svezia. Dallo stesso anno ho insegnato medicina generale agli studenti del Karolinska Institutet e seguito come tutore tirocinanti e specializzandi in medicina generale. Nel 2006 ho ottenuto la specializzazione in algologia (terapia del dolore) dopo aver lavorato nei reparti ospedalieri presupposti, sempre a Stoccolma. Da allora ho dato lezioni di algologia anche a colleghi di medicina di base oltre che a studenti e tirocinanti e sono stato consulente della contea di Stocolma su domande riguardanti la terapia del dolore nella medicina di base e ne ho scritto le linee generali divenute poi nazionali.

Dal 2007 consulente del ministero della salute svedese su questioni riguardanti il servizio sociosanitario. Nel 2009 sono stato eletto a miglior docente delle facoltà di Medicina e Chirurgia su tutto il territorio nazionale. Sono stato consulente di diverse case farmaceutiche produttrici di antidolorifici, Pfizer, Mundipharma (tramite la quale tenevo anche dei corsi di algologia online), Grünenthal, Lilly facendo parte dei loro advisory board.

Nel 2011 sono stato chiamato a scrivere del dolore neuropatico nel sito di consultazione elettronico Internetmedicin. Non ho meriti di ricerca, ritenendomi un clinico al 100%, ma ho partecipato annualmente ai congressi mondiali del WIP e della IASP sul dolore. Nel 2017 ho deciso di iscrivermi all’albo dei medici in Italia per poter lavorare esclusivamente con pazienti sofferenti di dolori cronici.

Conoscenze linguistiche: Italiano, Inglese, Francese, Svedese, Norvegese.